SCONFITTA PER MASSA A REGGIO EMILIAconad re fonteviva 3 0

Nella città del tricolore la Fonteviva non trova il proprio risorgimento. Non è Santo Stefano il protettore della Fonteviva che perde ancora e soprattutto perde una gara importantissima in chiave play out. Sconfitta in linea con quelle che l’hanno preceduta con la Fonteviva che sembra farsi trascinare dagli eventi, senza la forza, mentale più che fisica, di orientarli a proprio favore. Insomma, quando le cose vanno per il verso giusto Massa c’è. Non appena arriva un ostacolo o una difficoltà la squadra sembra inabissarsi e riemergere, magari, solo aver subito il break decisivo avversario. L’analisi è sempre la stessa ma le gare di regular season sono sempre meno e questo non può non preoccupare dirigenti, staff tecnico e tifosi di Massa.

Si gioca al Palasport “G. Bigi” (ore 16.00, diretta Lega Volley Channel)conad re fonteviva

La Fonteviva torna in campo per Santo Stefano. Archiviata la lunga pausa, la squadra di Nello Mosca torna ad esibirsi in trasferta e lo fa per affrontare un match delicatissimo in chiave salvezza. Martedì infatti la squadra toscana sarà ospite della Conad Reggio Emilia. Si gioca al Palasport “G. Bigi” (ore 16.00, diretta Lega Volley Channel) e per entrambe le squadre è una partita da non fallire.

IL BILANCIO DEL PATRON ITALO VULLO SULLA FONTEVIVA, IN PREPARAZIONE PER LA PROSSIMA GARA DEL 26articolo italo vullo 19 12 2017

Non è il Natale che l’Acqua Fonteviva Massa si sarebbe attesa ed augurata ma è pur sempre Natale e va festeggiato. A quasi tre mesi dalla prima di campionato e sfruttando la lunga pausa imposta dal calendario e dalle imminenti festività, è però tempo soprattutto di bilanci. Bilancio parziale e provvisorio quello della Fonteviva ma senza ombra di dubbio in “profondo rosso”.

Dieci giorni di riposo e di testa rivolta solo agli allenamentiarticolo 15 12 2017

C’è tempo per riflettere e per ricaricare le batteria. Acqua Fonteviva che, causa il turno di riposo impostole dal calendario e gli stravolgimenti imposti allo stesso dalle festività, torna in campo per Santo Stefano per affrontare la delicata trasferta di Reggio Emilia. Dieci giorni di riposo e di testa rivolta solo agli allenamenti, quindi, ed all’analisi di cosa non ha più funzionato dopo un inizio di torneo positivo e promettente.

Natale amaro per Massa. La squadra di Nello Mosca perde anche contro Alessanofonteviva alessano 1 3

Natale amaro per Massa. La squadra di Nello Mosca perde anche contro Alessano e complica dannatamente la propria corsa salvezza ed una classifica che si fa difficilissima. Analisi facile quella della gara con Alessano più precisa ed efficace e Massa a pagare le consuete amnesie nei momenti decisivi dei set e la propria discontinuità di gioco. Ora la pausa prima del ritorno in campo per il match di Reggio Emilia che si giocherà il 26 dicembre. 

PRESTAZIONE DELUDENTE PER LA FONTEVIVAsigma fonteviva 3 0

Fonteviva in buca. La squadra toscana torna da Aversa a mani vuote e soprattutto con sulle spalle una prestazione deludente per approccio e mordente. Massa è sembrata quasi votata alla sconfitta e dopo aver lottato, anche se confusamente, per un set, ha quasi alzato bandiera bianca perdendosi in mille errori ed ingenuità. Resta pure complicato commentare una gara come questa. Una gara che una squadra nelle condizioni di classifica della Fonteviva avrebbe dovuto giocare con il coltello tra i denti e che invece si è lasciata sfilare tra le mani senza dare l’impressione di volerci provare veramente o quanto meno di crederci.

DOMENICA 1O DICEMbRE, LA TERZA GARA DI RITORNO PER LA FONTEVIVAsigma aversa fonteviva 10 dicembre

La Fonteviva ci prova in Campania. Terza giornata di ritorno del torneo di Serie A2 UnipolSai e secondo impegno esterno consecutivo per la Fonteviva che domenica (ore 16.00, diretta su Lega Volley Channel) sarà di scena sul terreno del Palajacazzi per sfidare la Sigma Aversa.

IL CAPITANO ANALIZZA IL MOMENTO DELLA FONTEVIVAintervista biglino 07 12 2017

Responsabilità e svolta. Sono le parole chiave di Omar Biglino. Il Capitano dell’Acqua Fonteviva analizza il momento della squadra a pochi giorni dalla trasferta di Aversa. Un match importante per un gruppo che sente su di sé la responsabilità di un cambio tecnico sofferto.

UNA SCONFITTA CHE HA LASCIATO L'AMARO IN BOCCAarticolo emmavillas fonteviva 0412

La sconfitta ci può stare, l’atteggiamento no. Questa in sintesi ed a freddo l’analisi sul 3-0 che la Fonteviva ha incassato nel derby. Una sconfitta che non fa scalpore, vista la situazione di classifica delle due formazioni, ma che certo ha lasciato l’amaro in bocca a chi quella gara l’ha vista dalla panchina, dalla tribuna o dagli schermi di Lega Volley Channel.

SIENA NON FA SCONTI. il derby si conclude 3-0 per l'emma villasemma villas fonteviva 3 0

Siena non fa sconti. Massa perde il derby contro l’Emma Villas e lo fa in modo abbastanza netto. Siena che arrivava a questa sfida in fiducia dopo il successo di Coppa e che davvero ha dimostrato di avere certezze e soluzioni molto superiori alla Fonteviva. Massa non ha mai dato veramente l’impressione di poter mettere in discussione il successo di Siena e questo anche nelle fasi di gioco migliori della squadra di Mosca che nella seconda parte del secondo set e nella fase iniziale del terzo non aveva demeritato. Troppo poco, però, per portare a casa punti.

PRIMO DERBY DEL GIRONE DI RITORNO CON EMMA VILLAS VOLLEYarticolo 1 12 2017

Primo derby del ritorno per la Fonteviva. Trasferta difficile, guardando la classifica quasi da mission impossible, per la squadra di Nello Mosca che sarà ospite dei cugini dell’Emma Villas al PalaEstra di Siena. Si gioca sabato alle 20.30 in diretta tv sul Lega Volley Channel e per la Fonteviva la missione è quella di provare ad ostacolare il cammino di quella che, operazioni di mercato e classifica alla mano, è una delle corazzate del campionato.

Scegli Categoria

Cerca nel sito

scuola federale di pallavolo

logo fipav nazionale

genitori bordo campo

 

fondazione giacomo sintini