LE PAROLE DI NELLO MOSCA ALLA VIGILIA DEL DERBYnello mosca intervista 30 11 2017

Tornata a far punti dopo cinque giornate a secco, cambiata la guida in panchina, l’Acqua Fonteviva si getta a capofitto nel girone di ritorno per dare la svolta ad un torneo che finora ha regalato ben poche soddisfazioni. Si riparte dalla seconda giornata e da un derby difficile contro la corazzata Siena. Si riparte, però, soprattutto dal punto conquistato e dalla prestazione offerta con Catania e da una settimana di lavoro serena. Ecco le parole del neo tecnico di Massa alla vigilia del derby.

STASERA,  ALLE 19.30, LA GARA AL PALAMARIOTTI DI LA SPEZIAfonteviva catania 2 3

La Fonteviva muove la classifica ma non vince. Comincia con un tie break amaro l’avventura di Nello Mosca sulla panchina della Fonteviva. Una sconfitta pesante ed amara perché Massa non ha giocato affatto male, gettando al vento il primo ed il quinto set. Due parziali persi male, in virtù dei tanti errori commessi e che condannano Massa a perdere anche alla prima giornata di ritorno. Nota positiva lo spirito messo in campo da Massa per almeno quattro parziali, al voglia di difendere, sacrificarsi e darsi una mano. Insomma, segnali positivi ce ne sono. Se fosse arrivata anche la vittoria sarebbe stata una serata quasi perfetta.

STASERA,  ALLE 19.30, LA GARA AL PALAMARIOTTI DI LA SPEZIAcountdown fonteviva catania 0

Stasera, alle 19.30, la sfida al Palasport “Gianfranco Mariotti” tra Acqua Fonteviva Massa e Messaggerie Bacco Catania.
Una gara sicuramente difficile, contro la neopromossa siciliana che ha dalla sua un equilibrio già consolidato e la voglia di continuare a far bene.

DOMANI LA GARA AL PALAMARIOTTI,  ALLE 19.30countdown fonteviva catania 1

Domani la Fonteviva affronterà Catania in casa, nella prima gara del girone di ritorno, e lo farà insieme al nuovo tecnico Nello Mosca. Appuntamento fissato alle 19.30 al Palasport “Gianfranco Mariotti”, per una sfida già etichettata con la parola “riscatto”.

Ricominciamo da Catania. LA GARA AL PALAMARIOTTI, DOMENICA ALLE 19.30countdown fonteviva catania 2

Ricominciamo da Catania. Archiviato il girone d’andata con amarezza e delusione, l’Acqua Fonteviva Massa apre il suo girone di ritorno affrontando la Messaggerie Bacco Catania. Si gioca questa domenica alle 19.30 al Palasport “Gianfranco Mariotti” e l’emozione più grande sarà quella del neo tecnico di casa Nello Mosca proprio nel tornare a sedere su quella panchina che lo ha visto protagonista negli anni passati con La Spezia.

NELLO MOSCA ALLA GUIDA DELLA FONTEVIVA, DOPO LE DIMISSIONI DI ANDREA MASINInello mosca

Un carattere forte, un motivatore. Aniello Mosca è questo e l’Acqua Fonteviva Massa l’ha scelto per sostituire il dimissionario Andrea Masini proprio per le sue caratteristiche umane, oltre naturalmente ad una affidabilità tecnica indiscutibile. Cinquantuno anni, studioso di volley e professore di professione, Mosca arriva alla Fonteviva per dare una scossa ad una squadra che, dopo un buon inizio di torneo, sembra aver smarrito sicurezze e confidenza.

Andrea Masini non è più l’allenatore dell’Acqua Fonteviva Massadimissioni andrea masini

Andrea Masini non è più l’allenatore dell’Acqua Fonteviva Massa. La decisione è ufficiale da ieri sera. Una decisione dolorosa per tutto l’ambiente dell’Acqua Fonteviva Massa e che trova la sua origine in un colloquio che la squadra ha chiesto al patron Italo Vullo e nel quale i giocatori hanno comunicato al massimo dirigente di non aver più fiducia nella guida tecnica.

Sabato da dimenticare per Massa o forse nomaterdomini foteviva 20 11 2017

Una sconfitta esemplificativa. Sabato da dimenticare per Massa o forse no. Forse la gara contro Castellana va al contrario tenuta bene a mente perché in quei quattro set è sintetizzato alla perfezione tutto quello che non ha finora funzionato nella stagione della Fonteviva. 

Massa perde in casa di Castellana Grotte. Sorpasso per i pugliesimaterdominivolley fonteviva 3 1

Serata da incubo per la Fonteviva. Massa perde in casa di Castellana Grotte e si fa sorpassare proprio dai pugliesi finendo all’ultimo posto in classifica. Pazzesca la gara giocata dalla Fonteviva che, dopo aver dominato il primo set, peraltro rimesso in discussione con un finale tremebondo, ha letteralmente regalato il secondo e quarto set. Una incredibile serie di errori nei momenti decisivi al cospetto di ragazzi, come ad esempio il classe ’99 Manginelli che è entrato nel finale del set decisivo ed in battuta ha avuto, lui si , la freddezza e la leggerezza per servire palloni decisivi a mettere in crisi la ricezione ospite

Ultima giornata di andata per l’Acqua Fonteviva Massamaterdomini fonteviva

Niente attenuanti, nessuna scusa. Ultima giornata di andata per l’Acqua Fonteviva Massa e, tanto per cambiare, trasferta lunga e difficile. Questa volta, però, niente deve distrarre dall’obbiettivo. Massa gioca questo sabato alle 20.30 al Pala Grotte in quello che, classifica alla mano, è senza giri di parole uno scontro diretto di bassa classifica.

LE PAROLE DI "CICO" DE MARCHI SULLA FONTEVIVAde marchi 16 11 2017

Convinto, deciso e perfettamente calato nel suo ruolo di uomo squadra. Francesco “Cico” De Marchi, dopo un inizio di stagione non facile è deciso a prendere per mano la Fonteviva.

Scegli Categoria

Cerca nel sito

scuola federale di pallavolo

logo fipav nazionale

genitori bordo campo

 

fondazione giacomo sintini